LO VOGLIO MORTO

Anno: 1967
Aka:
Lo quiero muerto (Spain) | I Want Him Dead (U.S.A.) | Django - Ich will ihn tot (Germany) | Clayton l'implacable (France)
Regia:
Paolo Bianchini
Cast:
Craig Hill, Lea Massari, Andrea Bosic, Rick Boyd, Josè Manuel Martin.
Durata:
88 min. eston.
Musiche: Nico Fidenco

Mentre è ancora in corso la guerra di secessione, Clayton, un cowboy, si reca da un suo caro e vecchio amico per comprargli la fattoria. Costui, vedendo che la transazione sarebbe stata regolata con denaro sudista, nel rendergli noto che la moneta è fuori corso, gli concede un diritto di opzione. Intanto la sorella di Clayton viene uccisa da due fuorilegge e, mentre egli ritorna all'albergo in cui l'aveva lasciata, apprende la triste notizia. Messosi alla ricerca dei due giunge in un ranch, dove due ragazze schiave e serve di un gruppo di banditi gli danno ospitalità e gli indicano inoltre quali sono gli assassini. In seguito una delle donne ascolta la conversazione che il capo ha con alcuni suoi uomini: egli, fornitore di armi all'esercito sudista, ha investito tutto il patrimonio nell'ultimo carico. Ma un imprevisto incontro fra due alti ufficiali, nordista e sudista, per trattare la pace, mette in pericolo tutto l'affare: Egli allora promette un premio di centomila dollari alla sua banda perché faccia fallire l'incontro. Scoperta, la ragazza viene uccisa, ma la sua compagna riesce, in punto di morte, a carpirle l'importante informazione, trasmettendola a Clayton. Costui, con uno stratagemma, riesce ad evitare il disastro e, dopo aver ucciso gli assassini della sorella, ha anche la gradita sorpresa di potersi appropriare del cospicuo premio che il resto della banda, uccidendosi a vicenda, gli ha lasciato in "eredità". Clayton, insieme alla ragazza, ritorna dall'amico a comprargli la terra.



Western abbastanza bello, con un Craig Hill in splendida forma, buona regia e altrettante musiche favolose, pellicola che pecca solo per alcune sequenze e trovate alquanto fuori luogo, come quella della roulette russa nel finale. In sostanza è comunque un buon western in perfetto stile italiano.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus