UN BOUNTY KILLER A TRINITA'

Anno: 1972
Aka:
Un bounty-killer en Trinita (Spain) | A Bounty Killer for Trinity (U.S.A.) | Kopfgeld für einen Killer (Germany) | Tueur a cages a trinita (France)
Regia:
Aristide Massaccesi
Cast:
Jeff Cameron, Antonio Cantafora, Paul Mac Cren, Carla Mancini, Attilio Dottesio, Marina Malfatti.
Durata: 79 min.
Musiche: Vasili Kojucharov

La banda del Navajeros, capeggiata dai fratelli Sancho e Paco, rapina, uccide, terrorizza e cattura tutti i carichi d'oro diretti a Trinità. Loro informatore e complice è Pizzarro, padrone del saloon e di mezza città, aspirante a impadronirsi anche del resto. Inefficiente lo sceriffo locale e caduto in un'imboscata uno sceriffo federale, i facoltosi del paese assoldano Alan Boyd, un bounty killer, che esige trentamila dollari d'ingaggio, duemila dollari per ogni morto e tutte le taglie dei banditi. Sua arma segreta è la medievale balestra che, munita di cannocchiale, gli serve soprattutto per lanciare candelotti di dinamite. Alan provoca e uccide tutti quelli che incontra, e finisce di sterminare la banda proprio nel suo munitissimo fortilizio. Poi se ne va, chiamato in un altra città perchè è in arrivo una banda di messicani.




In questo western confezionato alla buona e tirando al risparmio, non si fa spreco sicuramente di morti. Massaccesi delinea un personaggio abbastanza originale se non per i dialoghi e le sbruffonate, ma per la balestra medievale del protagonista, un'arma davvero singolare e originale per un film western, anche se il protagonista spara frecce e candelotti di dinamite in egual modo. La trama è a dir poco imbarazzante, più che altro si tratta solo di un soggetto, la pellicola si svolge tutta in sparatorie, combattimenti e tiri al bersaglio di Cameron a discapito dei banditi. Tra l'altro Massaccesi ha un pò esagerato nell'eroe che fa giustizia solo per un proprio tornaconto, qui il personaggio di Jeff Cameron e di un'avidità a dir poco meschina. Complessivamente questo è un western discreto, sicuramente poco esaltante nel racconto e nella recitazione, ma comunque divertente per le numerevoli sparatorie e per l'originalità del personaggio. Western che intrattiene per l'azione, ma che non propone niente di più.

 

LINK FILM COMPLETO:

DISPONIBILE
AUDIO ITALIANO

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus