EL ROJO

Anno: 1966
Aka:
Texas el rojo (Spain) | Rojo (U.S.A.) | El Rocho - Der Töter (Germany) | Avec Django, la mort est là (France)
Regia:
Leopoldo Savona
Cast:
Richard Harrison, Andrew Ray, Piero Lulli, Nieves Navarro, Annie Gorassini.
Durata: 82 min.
Musiche: Benedetto Ghiglia

Alcuni anni dopo il massacro di una famiglia di pionieri, che si recava a prendere possesso di una miniera d'oro nel New Mexico, giunge a Gold Hill El Rojo. Contemporaneamente un messaggio arriva a Navarro, Wallace, Ortega e Lasky - quattro soci padroni della regione - il messaggio avvisa costoro che dovranno morire. L'autore del messaggio è El Rojo il quale, assente a causa della guerra ed unico superstite della famiglia distrutta, è stato informato da un vecchio indiano, testimone della strage, della colpevolezza dei quattro. Dopo alterne vicende i primi tre, nonostante le precauzioni prese vengono affrontati ed uccisi dal giovane; l'ultimo, Lasky, viene da El Rojo condotto davanti al giudice e costretto a confessare, ma l'arrivo dei suoi compari per liberarlo, farà innescare lo scontro finale.




Leopoldo Savona dirige questo western non del tutto disprezzabile, ottimi attori su tutti come sempre Piero Lulli. Buone scene di azione e una trama abbastanza godibile danno un certo interesse a questa pellicola. Anche se il tema principale è quello scontato della vendetta, questo western si distingue molto per le stranezze dei suoi personaggi (l’ex garibaldino e costruttore di bizzarre armi da fuoco Jaspe ma soprattutto “Nero Burke”, bounty killer con volto per metà deturpato e con una voce robotica) La colonna sonora è di Ghiglia, che riprende molto le note di Django, cantata con parole diverse da Nieves Navarro nella scena del saloon. Non è un western tra i più memorabili, ma vale la pena di essere visto se non altro per i suoi bizzarri personaggi e per il finale "strano" e poco comprensivo tra El Rojo (Il Rosso) e Burke (Il Nero). Altra nota, anzi una piccola pietra miliare del trash è senza dubbio il personaggio dell'indiano Cochise. Davvero da vedere, anche se credetemi non si può guardare senza ridere.

 

LINK FILM COMPLETO:

DISPONIBILE
AUDIO ITALIANO

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus