L' UOMO DALLA PISTOLA D'ORO

Anno: 1966
Aka:
Doc, manos de plata (Spain) | The Man Who Came to Kill (U.S.A.) | Der Mann, der kam, um zu töten (Germany) | Un colt pour McGregor (France)
Regia:
Alfonso Balcazar
Cast:
Carl Mohner, Luis Davila, Fernando Sancho, Gloria Milland, Umberto Raho, Franco Balducci.
Durata:
85 min. eston.
Musiche: Angelo Francesco Lavagnino

Doc Manos de Plata, ex medico, giocatore e ubriacone, mentre fugge a causa di una taglia che pende sul suo capo, rinviene il cadavere di Larry Kictner, noto come "l'uomo dalla pistola d'oro". Giungendo a Balbosas, un piccolo villaggio, trova calorose accoglienze: Larry, infatti, era stato chiamato per difendere il villaggio dalla continue vessazioni del bandito Reyes. Facendo buon gioco a cattiva sorte, Doc-Larry inizia la parte del giustiziere proprio mentre al villaggio giunge anche Slade, il quale, sospettando l'identità dell'altro, si fa assumere come vicesceriffo in attesa di avvenimenti rivelatori. La lotta si scatena feroce e pericolosa, anche perché Broga, un insospettabile notabile del paese, è segretamente alleato con Reyes. Tuttavia Doc-Larry e Slade, temporaneamente alleati, riescono nella difficile impresa di smascherare Broga e di sconfiggere Reyes. E la lotta, ha messo Doc-Larry in ben diversa luce agli occhi di Slade, che si allontana rinunciando alla taglia.



Alfonso Balcazar che non si è mai distinto per aver girato dei bei western, questo è invece uno di quelli interessanti. Anche se lo stile non è proprio dei spaghetti western, ma più un cocktail tra western italiani e western sullo stile americano, Balcazar riesce comunque a proporre una pellicola interessante con una trama abbastanza accattivante anche se poco originale. Carl Mohner e Luis Davila reggono entrambi bene le parti dei 2 pistoleri: Uno dottore ricercato e l'altro freddo bounty killer, Fernando Sancho regge metà della pellicola da solo, il suo personaggio del bandito sanguinario e nevrotico Reyes è assolutamente grandioso. Anche il finale è ben congeniato Carl Mohner decide di rivelare di essere un dottore operando un bambino che era stato colpito da Reyes durante lo scontro finale. La pellicola anche se non è ricca di grandi sequenze visive è comunque un western ben girato e gradevole.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus