SARTANA NELLA VALLE DEGLI AVVOLTOI

Anno: 1970
Aka:
Sartana en el valle de oro (Spain) | Sartana in the Valley of Death (U.S.A.) | Der Gefürchtete (Germany) | Sartana dans la vallee des vautours (France)
Regia:
Roberto Mauri
Cast:
William Berger, Wayde Preston, Aldo Berti, Carlo Giordana, Alan Collins, Pamela Tudor.
Durata: 78 min. eston.
Musiche: Augusto Martelli

Lee Calloway, su cui pende una taglia di diecimila dollari, viene incaricato da due misteriosi personaggi di far evadere dalla prigione di Playton City la tristemente nota banda dei fratelli Douglas, composta da Anthony, Slim, George e Peter. Calloway riesce nell'incarico, dopo aver pattuito con i fratelli Douglas il compenso per la loro libertà, e cioè la metà dell'oro rubato all'esercito. Durante il viaggio verso il luogo dove è nascosto l'oro, i Douglas riescono però a disarmarlo e, senza l'intervento di una giovane messicana, sarebbe andato incontro a sicura morte. Calloway così si mette sulle tracce dei banditi e, durante la notte, riesce ad impadronirsi delle loro armi dopo aver ucciso Peter. Da inseguitore da questo momento diventa inseguito e crollerebbe nel deserto per la stanchezza e la sete senza il provvidenziale intervento di una misteriosa donna, Ester, la quale dopo averlo curato, cerca di farlo catturare per intascare la taglia. Riuscito a liberarsi di Ester, Calloway si pone nuovamente alla ricerca dei fratelli Douglas che, nel frattempo, si sono riuniti per cercare di varcare il confine, dopo aver dissotterrato l'oro. Per Calloway tutto diventa più semplice e così riesce a sbarazzarsi dei fratelli Douglas. Ricompaiono a questo punto i due misteriosi personaggi, i quali altri non sono che due ufficiali dell'esercito: costoro, recuperata una missiva, rubata insieme all'oro, assai importante per il governo lasciano in regalo a Calloway l'oro dell'esercito.



Roberto Mauri scrive e dirige questo ennesimo capitolo riguardante il personaggio di Sartana, anche se qui si vede un personaggio differente come protagonista. Qui, si parla infatti di un certo Lee Calloway, interpretato da un William Berger vestito con tanto di mantello nero stile Sartana, purtroppo la pellicola anche se è retta da un buon cast non regala momenti ne appassionanti e ne spettacolari. Sopratutto la trama è piena di personaggi negativi ed è anche abbastanza insensata: Berger infatti impersona un letale ricercato che aiuta altri ricercati a fuggire di prigione per mettere le mani sull'oro che questi avevano precedentemente rubato e poi nascosto. Quando recupera l'oro viene però fermato dall'esercito del governo, che cercava l'oro solo per recuperare un prezioso plico che era nascosto nella cassetta dell'oro (?!) recuperato il plico regalano l'oro a Sartana come ricompensa (Mah!) ...ma non era un ricercata con una taglia di ben 10.000 dollari sulla testa?...Boh. Apprezzabili quantomeno sono le musiche: la canzone "King for a day" di Augusto Martelli, futuro autore di geniali sigle televisive Fininvest/Mediaset. Canzone bella, ma poco azzeccata anche questa con il selvaggio west, il film complessivamente è mediocre e riserva anche scene con situazioni insolite e poco gradite, come lo scorpione che uccide Wayde Preston o la bella Pamela Tudor che vuole immobilizzare Berger per riscuotere la taglia che pende sulla sua testa e dopo averci passato tutta la notte insieme senza torcergli un capello, lo fa attaccare dai suoi uomini con dei lazo nel momento in cui lui è ben sveglio e ben armato, conclusione ovvia, lui spara agli uomini e si libera. In sostanza questo non è un film fatto davvero male, ma più che altro è un Western girato in maniera poco attenta, con gli attori che aveva a disposizione Mauri poteva fare sicuramente molto di meglio.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus