HOME | WESTERN ITALIANI | BARZELLETTA WEST | ATTORI | ALTRI ATTORI | REGISTI | CURIOSITA' | FUMETTI|

| 1/10 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | Y |

|1963 | 1964 | 1965 | 1966 | 1967 | 1968 | 1969 | 1970 | 1971 | 1972 | 1973 | 1974/OGGI |

 

GIULIANO CARNIMEO
(BARI, 1932-2016)

Giuliano Carnimeo è nato a Bari il 04 Luglio del 1932. Inizia la sua carriera come collaboratore di Giorgio Simonelli e come aiuto regista. Scrive la sceneggiatura per il film "Ursus". Si avvicina alla regia grazie alla grande fonte di ricchezza della fine degli anni "60: gli spaghetti western. Usando gli pseudonimi di Anthony Ascott e Jules Harrison, Carnimeo è autore di molteplici pellicole western, alcune considerate in seguito veri capolavori, quasi sempre con Gianni Garko. In seguito si avvicina a vari generi, di solito quelli che erano più in voga, firma infatti commedie, thriller, postatomici e anche grezzi horror. Il suo nome però rimarrà sempre legato alla fortunata stagione dei western, quando il pubblico faceva la fila al botteghino per assistere ai suoi film come "Gli fumavano le colt...lo chiamavano Camposanto". Il 10 Settembre 2016 muore a Roma.

FOTO DAL SET "SONO SARTANA IL VOSTRO BECCHINO"

 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus