I QUATTRO INESORABILI

Anno: 1965
Aka:
Los cuatro implacables (Spain) | The Relentless Four (U.S.A.) | Die unerbittlichen Vier (Germany) | Quatre hommes a abattre (France)
Regia:
Primo Zeglio
Cast:
Adam West, Robert Hundar, Red Ross, Roberto Camardiel, Chris Huerta, Raf Baldassarre.
Durata: 91 min. eston.
Musiche: Marcello Giombini

Sam, un ranger, dimostrando l'innocenza di Rex, un individuo sul cui capo pende una taglia di cinquecento dollari, riesce a togliere il premio per la cattura dello stesso a quattro bounty killer che dietro la "rispettabile" attività celano loschi maneggi in combutta con il vice sceriffo della zona. Costoro per vendicarsi di Sam e per impadronirsi del denaro di un facoltoso allevatore uccidono quest'ultimo facendo ricadere la colpa sul ranger, che viene arrestato. Fuggito dal carcere, il ranger viene inseguito dai quattro bounty killer poiché su di lui pende una taglia di 2.000 dollari offerta dalla vedova dell'allevatore. Dopo alterne vicende tre bounty killer rimangono uccisi e Sam, catturato, subisce un processo che termina con la sua condanna all'impiccagione. Ma il ranger, aiutato da un giovane amico, è ormai riuscito a scoprire tutta la verità sulla colpevolezza del bounty killer superstite e per dimostrarla induce lo sceriffo a mettere in scena una finta impiccagione. Credendosi ormai al sicuro, il bounty killer abbandona ogni misura di prudenza e viene quindi smascherato.



Primo Zeglio dirige questo western pieno zeppo di movimento. Nel ruolo di protagonista vi è l'attore Adam West, famosissimo per aver interpretato il Batman anni 60 della fortunata serie televisiva. Western girato con bravi attori e anche con un piglio avventuroso che non guasta, anzi rende la pellicola più fluida e anche più interessante. Il film è ricco di scene d'azione e anche i pochi colpi di scena sono ben indovinati. Forse ciò che manca, è una buona struttura ai personaggi che sono troppo poco caratterizzati. Anche le musiche sono poco indovinate e vi è qualche altra leggera ingenuità narrativa. Per il resto la pellicola scorre via gradevole senza mai annoiare, ottimamente girate sono anche le scene di sparatorie. In pratica questo è un western accattivante e piacevole da vedere.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus