C'ERA UNA VOLTA QUESTO PAZZO, PAZZO, PAZZO WEST

Anno: 1973
Aka:
Era un loco Oeste (Spain) | Once Upon a Time in the Wild, Wild West (U.S.A.) | Les ravageurs de l’Ouest (France)
Regia:
Enzo Matassi
Cast:
Vincent Scott, Gordon Mitchell, Dennis Colt, Malisa Longo, Dada Gallotti, Luciano Conti, Fiorella Magalotti, Mauro Vestri, Franco Corso.
Durata: 84 min.
Musiche: Francesco Santucci

Joe e Rico sono due rissosi fratelli che, anziché curare gli interessi della fattoria in cui vivono con il padre reso scemo dalle botte della manesca moglie, si azzuffano di continuo fuori e dentro casa. Non potendone più, la madre li spedisce a Stranger City dove il loro fratello Michael è divenuto padrone del saloon più o meno onestamente. Accolti entusiasticamente da Michael, Joe e Rico sospendono le ostilità e godono dell'insperato benessere. Tra l'altro, Rico s'innamora di Floe, la giovane figlia del barista Chico, che spera togliere dal saloon mediante matrimonio; Joe, invece, fa comunella con Dolores, una delle donnine di Michael. Questi, accettata una posta troppo grossa in una partita di poker, finisce per perdere e soldi e saloon. La mamma dei tre, sopraggiunta a Stranger City per vivere in tranquillità, punisce Michael rendendolo scemo come il padre. Di ritorno alla fattoria, Joe e Rico non hanno più da litigare poiché adesso a ciascuno dei due tocca fare da balia ad un mentecatto.



Film insignificante con pretese di comicità pari a "SETTE MOMACHE A KANSAS CITY", fatto con tre lire (un villaggio con tre case, la Banca, il saloon e la Stalla, tre prostitute e un cast che non supera le 10-12 persone) pare sia da attribuirsi a Demofilo Fidani che sembra si firmi con uno dei suoi innumerevoli pseudonimi (questa volta Enzo Matassi). Non è soltanto un film fatto male e quindi da atichettare come un trash western movie, ma è una pellicola veramente brutta e altamente stupida. In pratica una tra le grandi porcherie che ha partorito il western all'italiana. Evitatelo come il colera.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus