IL MIO NOME E' MALLORY "M" COME MORTE

Anno: 1971
Aka:
Mallory Must Not Die (U.S.A.) | Django - Unerbittlich bis zum Tod (Germany) | Mallory, “M” comme la mort (France)
Regia:
Mario Moroni
Cast:
Robert Wood, Gabriella Giorgelli, Aldo Berti, Renato Baldini.
Durata: 86 min. eston.
Musiche: Roberto Pregadio

Mallory è mezzosangue un pistolero ormai ritiratosi a vita tranquilla insiema al suo socio in affari Tod Hasper un ex colonello nordista. I due decidono di acquistare il Ranch del farabutto Burt, ormai in rovina. Ma questi insieme ai suoi banditi e deciso a riprendersi il suo ranch assediano Mallory e Tod. Costringendo Mallory a dover mettere mano alla pistola.



Da una sceneggiatura dello stesso regista Mario Moroni, Robert Wood è il protagonista di questo western abbastanza confusionale. Il regista è la storia non propongono assolutamente niente di nuovo in positivo. Anzi il classico duello finale con il cattivo di turno non è neanche con il protagonista del film. Quindi a parte il finale deludente e anche surreale, il resto del film è davvero poca cosa, poche scene d'azione e scarso ritmo fanno di questa pellicola nel complesso un'opera purtoppo poco convincente. Il Film in conclusione non è eccessivamento violento, ma purtroppo resta solo uno dei 41 western prodotti nel 1971.

 

LINK FILM COMPLETO:

DISPONIBILE
AUDIO ITALIANO

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus