INDIO BLACK SAI CHE TI DICO: SEI UN GRAN FIGLIO DI...

Anno: 1970
Aka:
Indio Black (Spain) | Death Knows No Time (U.S.A.) | Sabata 2 (Germany) | Adios Sabata (France)
Regia:
Gianfranco Parolini
Cast:
Yul Brinner, Dean Reed, Sal Borgese, Pedro Sanchez.
Durata: 100 min. eston.
Musiche: Bruno Nicolai

Indio Black insieme ad altri suoi partner si mette sulle tracce di un carico d'oro, rubato all'esercito e finito nelle mani di una losca organizzazione.



Dopo Sartana, Parolini inventa un nuovo personaggio a modo suo: Indio Black. A dargli il volto è l'allora star di Hollywood Yul Brynner, in una delle sue poche partecipazioni nel cinema italiano. Film alquanto folkloristico e bizzarro in perfetto stile Parolini, in alcuni punti il protagonista Indio, sbruffoneggia a gigioneggia fino all'irritazione dello spettatore. Come ad esempio il Winchester con il caricatore a 10 colpi con il sigaro al posto di uno dei proiettili, che lui fuma dopo aver esaurito il caricatore, oppure i modi servili dei suoi amici. Ma in altri punti invece, si eleva a grande film western, come il duello finale, dove Indio affronta l'avversario disarmato, ma con un coltello nella manica. La cura dei personaggi è dettagliata e precisa, oltre ad Indio Black vi è anche Sal Borgese nei panni di Settiembre, che tira palle d'acciaio e Dean Reed in quelli di Ballantine, un ladruncolo pittore-pistolero. In Italia il film ebbe un discreto successo, ma esplose all'estero, ad esempio in Giappone è un vero cult. Come diceva Sergio Leone parlando di Gianfranco Parolini: "Fa un sacco di soldi con delle parolinate!". In conclusione anche se il film non si fa prendere mai troppo sul serio, rimane un buon spaghetti-western.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus