GENTLEMAN JO... UCCIDI

Anno: 1967
Aka:
Gentleman Jo (Spain) | Gentleman Joe (U.S.A.)| Gentleman Joe - Der Rächer bin ich (German) | Gentleman Killer (France)
Regia:
Giorgio Stegani
Cast:
Anthony Steffen, Eduardo Fajardo, Silvia Solar.
Durata: 95 min. eston.
Musiche: Bruno Nicolai

In una cittadina di frontiera contesa tra gli Stati Uniti e il Messico e mantenuta sotto il terrore dalla banda del Colonnello Fereira, un uomo senza scrupoli. In città arriva Jo, un accanito giocatore, che subito rischia di essere impiccato dagli uomini della banda per una questione di gioco. Il fratello Vidal, che da solo rappresenta l'autorità governativa degli Stati Uniti in attesa di truppe che non arriveranno mai perché uccise in un'imboscata dai banditi, riesce a salvare Jo dall'impiccagione. Ma i banditi messicani, che ormai spadroneggiano nella cittadina nella certezza della sua annessione al Messico uccidono Vidal ed allora Jo, anzi "Gentleman Jo", così viene chiamato per il suo comportamento da raffinato uomo di mondo, quasi da solo affronta i banditi per vendicare il fratello e ne elimina molti. Alla fine, quando sta per essere fucilato viene salvato dall'arrivo di un reparto dell'esercito messicano venuto a prendere possesso della cittadina assegnata al Messico.




Un film caratterizzato da un finale ben lontano dai canoni classici degli spaghetti western, finale imprevidibile ed inaspettato. In più i bravi attori e molte scene di buon effetto costituisco i punti forti di questo lavoro di Stegani. Anche se la storia non è proprio tra le più esaltanti, il film comunque non rischia quasi mai di essere noioso, e va lodato anche per essere il vero diretto ispiratore del Sartana di John Garko. Infatti qui Anthony Steffen interpreta un bizzarro pistolero appassionato di poker, ben curato e dal grilletto veloce, che anticipa di ben un anno il più famoso Sartana. Infatti anche Gentleman Joe ha un Dillinger nascosta nella manica.Eduardo Fajardo nel ruolo di Fereira è forse tra le sue interpretazioni e personaggi migliori. Solo questo già rende questo film uno dei grandi classici del cinema western italiano. Ma come vi dicevo anche se la storia non è proprio delle più esaltanti, anzi, forse in alcuni punti riprende anche troppo da "Per un Pugno di Dollari" di Sergio Leone, questo non rende di certo la pellicola meno interessante. In conclusione è un film gradevole, ben girato e sopratutto dai personaggi originali.

 

LINK FILM COMPLETO:

DISPONIBILE
AUDIO ITALIANO

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus