UN FIUME DI DOLLARI

Anno: 1966
Aka:
Sangre en las colinas (Spain) | The Hills Run Red (U.S.A.) | Eine Flut von Dollars (Germany) | Du sang dans la montagne (France)
Regia:
Carlo Lizzani
Cast:
Thomas Hunter, Henry Silva, Nando Gazzolo, Nicoletta Ranconi Machiavelli, Jeff Cameron, William Bogart.
Durata: 87 min. eston.
Musiche: Ennio Morricone

Jerry, un sudista smobilitato dopo la sconfitta, compiuto un fortunato colpo ladresco con un commilitone ed amico, viene raggiunto dagli inseguitori e si lascia prendere per permettere all'amico di mettersi in salvo con l'eccezionale bottino di 600.000 dollari. Dopo cinque anni di carcere, quando ritorna al paese natale per riprendere contatto con l'amico, scopre che questi è divenuto un tiranno ricco e potente. Scopre inoltre che la moglie è morta da alcuni anni a causa degli stenti patiti ed il figlioletto Tim è ridotto a mozzo di stalla. Aiutato da un misterioso straniero, Jerry riesce a farsi assumere per la sua bravura tra gli uomini del tiranno e, in una battaglia decisiva, riesce ad eliminarlo insieme a tutta la banda. Il misterioso collaboratore si rivela un inviato del governo per il recupero dei dollari rubati, e, riconoscente, nomina Jerry sceriffo della rappacificata cittadina.




Un western molto ispirato a "Per un pugno di dollari" di Sergio Leone. Ma ciò comunque non toglie nulla a questo buon film. Infatti l'azione vincente e i bravi attori rendono questo western più che gradevole. Girato con ottimo mestiere da Carlo Lizzani, qui al suo primo, dei suoi due unici film western. Magnetica e minuziosa l'interpretazione e la cura del personaggio di Henry Silva. Prodotto da De Laurentis e accompagnato dalle musiche del sempre bravo Ennio Morricone, quest'ottimo western non vi annoierà ne per storia ne per scene d'azione. L' unica nota stonata è forse: la sequenza dello squoiamento del tatuaggio da parte di Jerry, brutta sia per l'esagerazione del taglio della pelle, sia per il disegno del tatuaggio, un cuoricino con su scritto: "To Mary with love". A parte questo punto e questa scenetta splatter, per il resto siete di fronte a un buon spaghetti western.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus