DJANGO 2 - IL GRANDE RITORNO

Anno: 1987
Aka:
El retorno del heroe (Spain) | Django Strikes Again (U.S.A.) | Django's Rückkehr (Germany) | Django 2: Le grand retour de Django (France
Regia:
Nello Rossati
Cast:
Franco Nero, Christopher Connelly, Donald Pleasance, William Berger.
Durata: 93 min. eston.
Musiche: Gianfranco Plenizio

Django vive tranquillamente in un convento facendosi chiamare Padre Ignazio, ma il rapimento della figlia da parte del Principe Orlowsky soprannominato "El Diablo" e il suo esercito di banditi e sfruttatori, gli farà imbracciare di nuovo le armi facendo esplodere tutta la sua ferocia.



Ritorna dopo più di vent'anni il personaggio di Corbucci, il film è discreto e abbastanza originale, buono anche il cast, forse poco pratica la regia. Più che un western è un film avventuroso, violento e poco convincente per essere il vero sequel di Django. Infatti c'è da dire che Rossati ha trasformato il pistolero gotico di Corbucci in una spece di misto Rambo/Sandokan mal confezionato. Comunque il film si lascia guardare anche per alcune belle sequenze e belle frasi, purtroppo al box-office fu accolto freddamente e gli incassi superarono a malapena il costo della produzione. Qui Django invece della classica bara il suo arsenale lo trasporta dentro un carro funebre. Un bel film, ma non aspettatevi niente di esaltante, lontano anni luce dal suo predecessore con bara e pistola.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus