UN UOMO CHIAMATO DAKOTA

Anno: 1971
Aka:
A Gunman Called Dakota (U.S.A.) | Un homme appelle Dakota (France)
Regia:
Mario Sabatini
Cast:
Gordon Mitchell, Bill Vanders, Tamara Baroni, Aldo Berti.
Durata: 85 min. eston.
Musiche: Carlo Esposito

Finita la guerra di secessione, bande di predoni scorrazzano per il West, devastando villaggi e assaltando diligenze. Un ex ufficiale nordista, Dakota, raccolta, tra i resti di un'ennesima impresa banditesca, una bimba ferita, la porta con sé, per affidarla alle cure di un medico, in una cittadina, il cui sceriffo, Scott, deciso a muovere guerra ai fuorilegge, sta organizzando una spedizione contro di loro. Chiamato a farne parte, Dakota si salva a stento da un'imboscata dei banditi, in cui periscono invece lo sceriffo e tutti i suoi uomini. Avendo scoperto che il capo degli inafferrabili predoni è lo stesso vicesceriffo (John Lead), Dakota, per procurarsi le prove della sua colpevolezza, s'allontana dalla cittadina. In sua assenza, John, oltre a uccidere o imprigionare tutti coloro che si oppongono alle sue prepotenze, cerca di costringere la figlia di Scott a sposarlo contro la propria volontà. Tornato in tempo per impedirglielo, Dakota, sterminata la banda di Lead, consegna lo scellerato nelle mani di un agente federale.

 

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus