IL BELLO IL BRUTTO IL CRETINO

Anno: 1967
Aka:
El Guapo El Feo Y El Cretino (Spain) | The Beautiful, The Bad, And The Idiotic (U.S.A.) |
Regia:
Giovanni Grimaldi
Cast:
Franco Franchi, Ciccio Ingrassia, Dick Palmer, Brigitte Petry, Ivan Scratuglia.
Durata: 89 min. eston.
Musiche: Lallo Gori


Franco è un bounty killer, mentre Ciccio è un bandito. Con la complicità di Ciccio, Franco lo consegna agli sceriffi dei vari villaggi, riscuote la taglia e, quando Ciccio sta per essere impiccato, lo salva sparandogli al cappio. Un giorno però;, a Franco trema la mano e, avendo paura di colpirlo, lascia che Ciccio soccomba all'impiccagione. Credendo il compagno morto, Franco cerca di dimenticare la perdita dell'amico giocando a poker al saloon. Qui, barando, vince un'ingente somma di denaro che attira Fabienne che lo rapina. Uscendo dal saloon, non si accorge che Ciccio è seduto sul suo cavallo e che non è affatto morto. E' riuscito a salvarsi grazie al collare di Santa Rosalia. Ciccio vuole vendicarsi di Franco per averlo lasciato quasi a morire e lo porta nel deserto affinchè; la grande calura e la sete faccia implorare Franco di abbreviare le sue sofferenze con un colpo di pistola. Mentre vagano per il deserto i due incontrano un sergente sudista il quale confida loro, in punto di morte, il luogo dove è sepolto un tesoro. I due però conoscono ognuno solo metà delle indicazioni per il prezioso recupero: Ciccio conosce il nome del cimitero, mentre Franco conosce il nome della tomba. I due tornano a diventare soci al fifty-fifty, e si mettono sulle tracce dell'oro. Non sanno però che a desiderare quei dollari c'è anche un altro personaggio: il Bello



Franco e Ciccio riprendono alla grande il capolavoro western di Sergio Leone: "Il Buono il Brutto Il Cattivo" proponendo una delle loro parodie più riuscite e divertenti. Grimaldi, uno dei registi che sicuramente li sa meglio valorizzare, dirige con buon ritmo, grazie anche ad un buon copione, regalandoci grandi momenti comici. Gag e situazioni che si rifanno senza dubbio al capolavoro di Leone, ma che divertono tantissimo, come la scena del deserto oppure la partita a poker di Franco, che tra l'altro quando è in versione "duro" è davvero irresistibile. Peccato che il film rallenta molto nella seconda parte finendo quasi per annoiare, ma poi comunque si riprende con il gran finale al cimitero. Parodia Western molto bella, pellicola più che apprezzabile del simpatico e dinamico duo siciliano.

LINK FILM COMPLETO:

DISPONIBILE
AUDIO ITALIANO


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus