UNA BARA PER RINGO

Anno: 1966
Aka:
La balada de Johnny Ringo (Spain) | Who Killed Johnny Ringo? (U.S.A.) | Wer kennt Jonny Ringo? (Germany) |
Regia:
Josè Luis Madrid
Cast:
Lex Barker, Joachim Fuchsberger, Marianne Koch, Ralf Wolter, Sieghardt Rupp, Barbara Bold.
Durata: 89 min. eston.
Musiche: Federico Matinez Tudò


Johnny Ringo, pistolero di indubbia bravura, è un fuorilegge di cui nessuno ha mai visto il volto. Lo sceriffo di Tombstone ha creato appositamente una squadra per ucciderlo, ma lui, avvertito da Bea, la donna che ama, riesce a scamparla un'altra volta. Nell'agguato che gli è stato teso nel ranch dei Conroy a trovare la morte sono alcuni dei membri della squadra. Ringo ha così sulle spalle anche la colpa della loro morte e dell'incendio della casa. Lo sceriffo si rivolge a Sam Dobby, senza sapere che dietro la sua personalità insospettabile si nasconde il fuorilegge. Sam è deciso a continuare a nascondersi, ma i sospetti si concentrano su Clayd Smith, un uomo molto esperto con la pistola.



Una co-produzione Italo-Spagnolo/tedesca che è più confezionata sullo stile americano che su quello dei tipici western all'italiana. La pellicola gira tutta intorno a questo misterioso bandito di nome Johnny Ringo, che sembra essere una leggenda del West di chissà quanti secoli, addirittura gli intitolano ballate e filastrocche e non si capisce mai quali grandi geste abbia fatto per essere così famoso. La trama è troppo confusionale è non priva di una certa stupidità narrativa, anche perché tutti parlano di questo Johnny Ringo, ma nessuno lo ha mai visto a parte la sua fidanzata che è l'unica che può riconoscerlo. In compenso gli attori non recitano male, ma comunque non riescono a rendera quasi mai la pellicola interessante. Film troppo sfarzoso e dispersivo. unica cosa bella è l'inizio del film, accattivante e coinvolgente tanto che faceva ben sperare, poi dopo 15 minuti il film si trasforma e diventa lento e mieloso, ogni tanto vi è qualche schioppettata così un pò a casaccio ma niente di più. Western altamente soporifero in cui la noia regna sovrana.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE

 


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus