ATTENTO GRINGO... E' TORNATO SABATA!

Anno: 1972
Aka:
Judas... ¡toma tus monedas! (Spain) | Watch Out Gringo! Sabata Will Return (U.S.A.) | Gare-toi Gringo... v'la Sabata (France)
Regia:
Alfonso Balcazar
Cast:
Vittorio E. Richelmy, George Martin, Fernando Sancho, Rosalba Neri, Daniel Martin.
Durata: 83 min. eston.
Musiche: Piero Piccioni


Un gruppo di banditi, guidati dal famigerato Luke Morgan, ruba un carico d'oro all'esercito e prendono una donna come ostaggio. Carrancho un bandito messicano, dopo aver trafugato l'oro della banda, nasconde la cassa piena d'oro sotto un terreno di una chiesa dei mormoni. Rayo e Sabata, due pistoleri sanno che al momento opportuno il messicano recupererà l'oro: lo salvano più volte dalla vendetta della banda. I tre raggiungono il luogo dove è stato sotterrato l'oro; ma il prezioso metallo è stato preso dai mormoni per riconsegnarlo e quindi per ricevere la ricompensa. I pistoleri giocano d'astuzia: s'impadroniscono dell'oro, e lasciano il messicano prigioniero dei mormoni, ai quali fanno credere che egli è l'unico responsabile della rapina.



Alfonso Balcazar dirige questo western riciclando vari personaggi di altri suoi western. Inserisce Vittorio E.Richelmy nel ruolo di Sabata, attore poco incisivo che tenta di clonare John Philip Law. George Martin nel ruolo del Rayo è identico al personaggio visto in Sartana Non Perdona a parte una strana e anche un pò ridicola barba, Fernando Sancho invece nel ruolo di Carrancho è anche lui ripreso dal western L'uomo che viene da Canyon City del 1965, anche se li il personaggio era parecchie righe più in alto. Western dalla trama che si rifà molto a Il buono, il brutto e il cattivo. Anche qui sono tutti alla ricerca di un carico di oro, si tradiscono l'un l'altro pur di mettere per prima le mani sul prezioso metallo, più o meno questa è tutta la trama di questo western abbastanza confusionale. Il film infatti ha molti scompensi narrativi, ad esempio, Luke Morgan spara Carrancho nel bel mezzo del deserto e lo lascia a terra esamine, il messicano viene successivamente salvato dal cacciatore di taglie Sabata. Più tardi, quando Luke Morgan scopre che Carrancho gli aveva trafugato l'oro, mobilita i suoi uomini affinchè lo trovino per farlo parlare, ma come faceva a sapere che non era morto? Complessivamente è un western piuttosto mediocre, non ha ne grandi sequenze d'azione ne una storia appassionante, si limita all'ordinaria amministrazione del genere, proponendo scarsa originalità e sequenze già viste e riviste.

 

LINK FILM COMPLETO:

NON DISPONIBILE


 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright
i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus