HOME | WESTERN ITALIANI | BARZELLETTA WEST | ATTORI | ALTRI ATTORI | REGISTI | CURIOSITA' | FUMETTI|

| 1/10 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | Y |

|1963 | 1964 | 1965 | 1966 | 1967 | 1968 | 1969 | 1970 | 1971 | 1972 | 1973 | 1974/OGGI |

 



LUIGI PISTILLI (GROSSETO 1929 - 1996)

Nasce a Grosseto, il 19 luglio 1929 è stato uno degli attori teatrali più rispettati in Italia. Considerato uno dei migliori interpreti dei drammi di Bertolt Brecht. Pistilli ha studiato recitazione al Piccolo Teatro di Milano, diplomandosi nel 1955 non ha mai reciso del tutto i suoi legami con il teatro e spesso è tornato ad apparire in spettacoli diretti da Giorgio Strehler. Pistilli ha fatto il suo debutto cinematografico con un ruolo non accreditato nel film La Fuga (1947) seguendo una carriera che ha spaziato in quasi tutti i generi cinematografici. L'attore morì suicida il 21 aprile del 1996, impiccandosi nella sua casa di Milano. Fortemente criticato dalla stampa in particolare del Corriere della Sera, per le sue opere teatrali, questo aveva contribuito a una forte depressione, iniziata a causa del suicidio del figlio di 24 anni, la morte della madre e la tormentata rottura con la cantante Milva per la quale aveva lasciato la precedente compagna. Attore di grande sensibilità muore a Milano, il 21 aprile 1996, è seppellito a Cori vicino a sua madre e suo figlio.

 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo copyright di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF. Tutti i diritti sono riservati.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus