HOME | WESTERN ITALIANI | BARZELLETTA WEST | ATTORI | ALTRI ATTORI | REGISTI | CURIOSITA' | FUMETTI|

| 1/10 | A | B | C | D | E | F | G | H | I | J | K | L | M | N | O | P | Q | R | S | T | U | V | W | Y |

|1963 | 1964 | 1965 | 1966 | 1967 | 1968 | 1969 | 1970 | 1971 | 1972 | 1973 | 1974/OGGI |

 



LUIGI MONTEFIORE (GENOVA 1942)

Nasce il 16 Agosto del 1942 nei pressi di Genova, inizia come giocatore di basket per via della sua notevole altezza ( 2 metri). Entra nel cinema esortato a mettere la sua bellezza a vantaggio dei film. Ha girato tantissimi film di ogni genere, partecipando anche in pellicola cult come "cani Arrabbiati" di Mario Bava diretto ispiratore di "Le iene" di Quentin Tarantino. Oltre ad essere un attore Montefiori è stato anche un prolifero Sceneggiatore che insieme ad Aristide Massaccesi hanno dato vita a veri film cult dello splatter come Antropopahugus e Rosso Sangue. In seguito la coppia Massaccesi e Montefiori girano molte pellicole hard nella Repubblica Dominicana, inventando in Italia il genere e dando vita alla più assurda serie di film pornografici che la storia del nostro cinema ricordi. Dopo aver co-diretto con Joe D'Amato il post apocalittico Anno 2020 - I gladiatori del futuro, ha esordito nella regia con il film fanta-horror DNA formula letale. Negli anni novanta ha lavorato soprattutto per la televisione, scrivendo e interpretando fiction come La squadra e Il maresciallo Rocca.

 

Un sito ideato e creato da AL P.Mangini.
Le immagini (foto, locandine, ecc) presenti in questo sito appartengono ai legittimi proprietari (case di produzione, registi, autori ecc) che ne detengono i diritti di copyright i testi e i loghi uniti al progetto grafico sono esclusivo copyright di www.spaghettiwesterndatabase.net -
Gli articoli sono di SPAGHETTI WESTERN DATABASE STAFF. Tutti i diritti sono riservati.

Informativa ai sensi dell’art. 13 D.LGS. 30 giugno 2003 n.196
Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookie tecnici ai fini del corretto funzionamento delle pagine di questo sito.
Se accedi a un qualunque elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Vuoi saperne di più.
comments powered by Disqus